Cerca nel blog

Iscriviti Per Rimanere Sempre Aggiornato!

Ultimo Articolo Inserito

Siti web ai tempi del coronavirus o covid19

L'economia è ferma, la gente rimane in casa e le attività non possono lavorare. Sembra una catastrofe ma non lo è per il web; ad es...

Contattaci!

Nome

Email *

Messaggio *

Lettori fissi

giovedì 9 aprile 2020

Siti web ai tempi del coronavirus o covid19


L'economia è ferma, la gente rimane in casa e le attività non possono lavorare.

internet e coronavirus covid19 - economia energia che si sposta

Sembra una catastrofe ma non lo è per il web; ad esempio la nostra web agency ha notato un notevole incremento delle vendite da parte degli e-commerce (ovviamente anche un aumento di ingressi) e ciò è avvenuto anche per siti web che offrono servizi (idraulici, falegnami, elettricisti...).

Perché accade questo?
Mettiti nei panni di un imprenditore che è a casa, una persona che per sua natura si tiene impegnata. La sua azienda è ferma, i suoi operai sono in cassa integrazione... ma lui ha la sua casa da migliorare, quindi dedica il suo tempo ad acquisti di beni o servizi che migliorano la sua casa. Stesso discorso vale per chi ha cura della propria persona (pensa alla moglie dell'imprenditore)... .

Non sono tutti imprenditori nella vita. Vero ma accade qualcosa di simile anche nei ceti medi: pensa ad un operaio, prima del coronavirus era abituato a fare l'aperitivo al bar con i suoi amici, oggi i bar sono chiusi e quindi sfoga il suo tempo in acquisti online (spesa per la casa, la nuova marmitta per la sua moto etc...).

Quindi la mia deduzione è che l'economia è come un'energia: sparita da una parte (in questo caso ad esempio bar, ristoranti,tour operator....) ma aumentata da un'altra - quindi anche se è vero che esiste minor produzione di beni, l'economia si è spostata maggiormente su internet.

Quindi se sei un elettricista, un falegname, una persona che possiede una piccola media impresa è il momento di sfruttare internet nel dovuto modo (tutti hanno un sito web ma in pochi hanno un sito web che rende).

Il coronavirus ha sconfitto momentaneamente l'economia reale ma non quella virtuale. Quel mondo è sempre in costante crescita e lo sarà a lungo.




L'articolo è:

0 commenti:

Posta un commento